A Fermi! Tanto
non farete mai centro.
La Bestia che cercate voi,
voi ci siete dentro.

Giorgio Caproni

 

Addomesticare le bestie è il titolo di un pomeriggio in cui pioveva e l’immagine del mio balcone si sgretolava dietro i vetri della finestra. Io avevo ventinove anni e la purezza degli animali, che non hanno coscienza ma solo sangue.

Addomesticare le bestie è il titolo del mio primo libro, una raccolta di quarantuno poesie che prima ho scritto e poi ho voluto dimenticare. Finché non hanno smesso di fare male.

Addomesticare le bestie, da quanto ho capito, non è possibile. Sicuramente non è possibile addomesticarle tutte. Alcune si possono domare, altre riposano in attesa, con altre si può imparare a convivere, ma altre vanno soltanto liberate.

Però sono ancora convinta che avesse ragione Caproni.

libro copertina

Annunci

4 pensieri su “Addomesticare le bestie

  1. Ciao, ho comprato il tuo libro. Mi è sempre piaciuto il tuo stile di scrittura e non vedo l’ora di leggere le tue poesie. Un abbraccio, Martina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...