L’ultimo mercoledì

 

Domani è l’ultimo mercoledì
dell’anno scolastico.
Dopo verrà un’altra attesa
senza diari, senza merende,
senza gli scherzi di Leonard,
le stupefacenti invenzioni di Norben.
Dopo passerò in rassegna le stanze
avendo cura di cancellare ogni traccia
di questo passaggio. Assicurandomi,
sì, di aver consumato quel po’
di pentole, la griglia dei fornelli,
ma lo spazio riprenderà il suo vuoto.
La mattina, per le scale, anche se è tardi,
faccio sempre attenzione
a non fare rumore.

(Giugno 2016)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...