Pietre

Ti nego
per tre volte al richiamo
del giorno come un traditore
esemplare, il cielo trasmigra
nel bianco dell’occhio, le chiese
si sfaldano sulle braccia
quello che resta tra pietra e pietra,
la pioggia
di una notte intera e i piedi
nudi contro un freddo straniero.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...