Spettri

Tolti gli occhiali
miei e tuoi
dormiamo nudi
l’uno accanto all’altro i fianchi.
Tu perdi fuoco
nel mattino
un velo di luce
si addensa sulle tue meningi.
A me nient’altro resta
da custodire.

Annunci

Un pensiero su “Spettri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...