Beati

Beati i testimoni, beato
lo sciame di Dio che si disperde
nella nuvola coagulata del seme
beati la ferita e il fuoco.

Beato il tuo silenzio e il mio, e tu
che non mi conosci e io
che non ti conosco, beata
l’illusione insaziata della notte.

Beato il calore che emana
dalla presa della corrente,
beata la lingua e noi
spaccati e distanti, beati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...