Un racconto importante che dura poche righe

Mia madre prima di morire mi ha stretto un polso e mi ha detto:

“Primo: diffida di quelli che sembrano buoni. Quelli che ti dicono che amano tutti, che la gente è bella tutta. A quelli gli bastano cinque minuti per innamorarsi e dopo due giorni ti buttano nell’immondizia. A quelli di te non gliene frega niente, quelli vogliono solo innamorarsi di qualcosa e gli va bene qualunque cosa.”

E poi ha chiuso gli occhi e ha fatto una smorfia di disprezzo che l’ha sconvolta tutta in faccia. Lei mica lo sapeva che stava per morire. Eravamo sedute sul letto e stavamo per litigare.

Annunci

2 pensieri su “Un racconto importante che dura poche righe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...