Cose sparse sul tavolo della cucina

Col polpastrello raccoglievi le briciole

dei nostri pensieri sparsi sopra al tavolo.

E tu pensi che l’amore sia più ossessione o più malinconia?

Io penso ai tuoi capelli, alle tue piccole magie.

A rincorrere le parole che si perdono, che si voltano

e infine si dimenticano.

O le canzoni in minore, piene di mani

che si levano e si respingono.

Io penso che l’ossessione sia una forma di malinconia.

 

 

Un pensiero su “Cose sparse sul tavolo della cucina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...