6 [Buffo]

il tuo strano nome segreto, senza ch’io muova un dito è scritto

sulla polvere sottile degli scaffali sull’azzurro del cielo

nuovo come una foglia che germoglia, mai esistito prima di te:

e non ti designa affatto, galleggia solo sulla superficie dell’essere.

*

Meir Wieseltier

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...