Lotto

6 il concepimento dell’errore, 7 d’argento e perle

laccate fino al polso. 8 di traverso: un cuore rotto

in mezzo. 12 la data di produzione delle mie ginocchia.

14 il pezzo mancante che viene da lontano. 127 le pagine

dopo le quali ho imparato la musica.

3 sono i metri che non ho percorso.

360 i giorni che ho perduto. 16 le parole decisive

ritagliate nell’etere dell’immondizia.

Zero le risposte che mi restano. Infinito il numero

che pone le domande. 4 le volte della confessione,

le rotule urlanti, le labbra al pentimento.

A pagina 80 ho imparato l’amore.

Il 31 ebbe inizio il sole, fuoco e vendemmia

-vergine persa la luna che lo nascondeva-.

Il 28 fu la volta del mio cuore.

E quella della fine è già segnata

nel precipizio di stelle che sovrasta il peccatore.

3 pensieri su “Lotto

  1. Sono solo numeri e si ci guardi attraverso non sono ricchi di interesse. Sono invece fondamentali i momenti che hanno fatto progredire la rua crescita interiore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...