Stella dell’assassino

O fiore di mia vita,
che mai non diedi perché tu fiorissi?
Ti diedi col mio petto
la speranza del mondo e il novel tempo
e tutte l’allegrezze ch’ei rimena.
Mi feci come l’alba e la rugiada
per addolcirti.
Or sei diviso da me, sei reciso
da me, o fiore
della mia carne; e sol rimasta è in me
una radice amara
che non si può divellere.
 
Parisina d’Este – Felice Romani
 
Advertisements

8 pensieri su “Stella dell’assassino

  1. ma è incredibile come il caso a volte si diverta.
    Questa splendida poesia l’ho trovata due giorni fa in un libretto d’opera. Mi ha folgorato!
    Anche il finale che tu hai omesso mi piace “..ah, non soffri
    per questo? Dimmi, dimmi”
    :-)

  2. L’infelice storia di Ugo e Parisina, che secondo gli studiosi della dinastia degli Estensi vennero uccisi nel 1425, è rimasto a lungo nel cuore e nella mente dei ferraresi, tanto che la tradizione racconta che in loro memoria fu piantata una quercia nel luogo in cui gli amanti furono scoperti. Tale albero, col trascorrere degli anni, superò i trenta metri d’altezza e venne affettuosamente chiamata “la Rovere di Parisina”.

  3. Per “indirizzosconosciuto”: e sì, a volte il caso se la spassa. La parte che ho omesso presupponeva una risposta che qui non ci sarebbe stata. Citando mi piace scompaginare il contesto. :)

    Per marco: hai fatto la ricerca come alle medie? :)) non conoscevo l’aneddoto dell’albero…’ ^_^

  4. Difficile lasciare un commento.
    In questo post e in tutti gli altri post del blog un concentrato di magia.
    Bellissimi versi.
    Parole fuori dal comune.
    Tante emozioni e brividi che percorrono in lungo e largo il corpo.
    Grazie per averci fatto partecipi di tutto questo.
    A presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...