[Angelo]

Che qualcuno la salvi. Si dice in giro sia un angelo. E al suo fianco ha un uomo giovane e già guasto.

Che qualcuno la salvi da quel sorriso disabile, dall’aeroporto, dalla fermata sbagliata.

Che qualcuno le mostri il cammino più semplice per giungere incolume a casa,

e qualcuno le mostri il modo migliore per levarsi dai denti quell’inflessione dialettale

di così cattivo gusto e mistero che la priva della capacità di volare.

Che qualcuno la salvi.

Si dice sia un angelo.

E senza ali è l’angelo

e senza vulva

e senza mani.

E’ senza vesti

e senza pane.

E’ angelo:

la carcassa di un sogno rottosi

prima di cominciare.

Annunci

4 pensieri su “[Angelo]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...